Denominazione commerciale: Garlon 2000 (Importazione parallela)

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 03.10.2019)

Categoria di prodotti: Titolare dell'autorizzazione all'estero: Numero federale di omologazione:
Erbicida
Dow AgroSciences S.A.S
F-5998
Foglio illustrativo n.: Paese di provenienza: Numero d'omologazione estero:
8422 Francia 9800347
Principio: Tenore: Codice di formulazione:
Principio attivo: Triclopir
Principio attivo: Fluroxypyr
5.9 % 60 g/l
[sotto forma di 8.2 % de triclopyr-triethylammonium (83.7 g/l)]
2 % 20 g/l
[sotto forma di 2.8% di fluroxypyr-meptyl (28.8g/l)]
ME microemulsione
Applicazioni
A Coltura Agente patogeno/Efficacia Dosaggio Restrizioni
F Prati e pascoli
Arbusti
Cardi perenni
Ortica dioica
Rovi
Specie di romice
Concentrazione: 2 %
Termine d'attesa: 3 Settimane
Applicazione: Applicazione per irrorazione.
1, 2, 3, 4, 5, 6
F Prati e pascoli
Trattamento della ceppaia contro i ricacci
Concentrazione: 30 %
Termine d'attesa: 3 Settimane
Applicazione: Spalmare/impregnare i punti di taglio freschi, prevalentemente in autunno.
1, 2, 3, 4, 5, 7
Z Alberi e arbusti (al di fuori della foresta)
Trattamento della ceppaia contro i ricacci
Concentrazione: 30 %
Applicazione: Spalmare/impregnare i punti di taglio freschi, prevalentemente in autunno.
1, 2, 3, 4, 7
Z Tappeti erbosi e terreni sportivi
Cardi perenni
Ortica dioica
Romice comune
Rovi
Concentrazione: 2 %
Applicazione: Applicazione per irrorazione.
1, 2, 3, 4, 6
N Deposito di terreno vegetale
Cardi perenni
Ortica dioica
Romice comune
Rovi
Concentrazione: 2 %
Applicazione: Applicazione per irrorazione.
1, 2, 3, 4, 6
N Scarpate e strisce verdi lungo le vie di comunicazione (conformemente ORRPChim)
Cardi perenni
Ortica dioica
Rovi
Concentrazione: 2 %
Applicazione: Applicazione per irrorazione.
1, 2, 3, 4, 6, 8
N Terreno incolto
Arbusti
Ortica dioica
Rovi
Stoppione
Concentrazione: 2 %
Applicazione: Applicazione per irrorazione.
1, 2, 3, 4, 6
Ö Superficie coltiva aperta
Romice comune
Stoppione
Concentrazione: 2 %
Applicazione: Applicazione per irrorazione.
1, 2, 4, 6, 9
Ö Superficie inerbita
Romice comune
Rovi
Stoppione
Concentrazione: 2 %
Termine d'attesa: 3 Settimane
Applicazione: Applicazione per irrorazione.
1, 2, 4, 5, 6, 9


Restrizioni e osservazioni:
  1. Attenzione: possibili danni su piante utili e ornamentali! Mantenere una distanza laterale sufficiente dalla rizosfera (la distanza dipende dal tipo di suolo e dalla declività del terreno).
  2. Al massimo 1 trattamento per anno e particella.
  3. Trattamento pianta per pianta.
  4. SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti di un dilavamento rispettare una zona tampone non trattata con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri dalle acque superficiali. Le eccezioni sono contemplate nelle istruzioni dell'UFAG.
  5. Pascolo o sfalcio (foraggio fresco o conservato) al più presto 3 settimane dopo il trattamento.
  6. Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione. Applicazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi + una visiera + un copricapo.
  7. Preparazione della poltiglia: indossare guanti di protezione. Applicazione della poltiglia con il pennello: indossare guanti di protezione + abiti di protezione.
  8. Conformemente all'ordinanza sulla riduzione dei rischi inerenti ai prodotti chimici (ORRPChim, allegato 2.5), soltanto trattamenti pianta per pianta su piante problematiche su scarpate e strisce verdi lungo le strade e i binari ferroviari, sempre che non possono essere combattute con altre misure.
  9. Per il trattamento pianta per pianta secondo l'ordinanza sui pagamenti diretti (OPD).


Caratterizzazione di pericolo:
Si applicano la classificazione e la caratterizzazione dell’etichetta originale estera..

Ulteriori simboli di pericolo svizzeri:
  • SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.
  • SPe 2 Onde proteggere le acque sotterranee evitare i trattamenti nelle zone di protezione delle acque sotterranee (S2).


In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto, principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.