Denominazione commerciale: Itcan SL 270

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 03.04.2024)

Categoria di prodotti: Titolare dell'autorizzazione: Numero federale di omologazione:
Fitoregolatore
Kreglinger International AG
W-6933
Principio: Tenore: Codice di formulazione:
Principio attivo: Idrazide maleica
22.68 % 270 g/l
SL concentrato solubile in acqua
Applicazioni
A Coltura Agente patogeno/Efficacia Dosaggio Restrizioni
G Aglio
Cipolle da tavola
Cipolle dolci
Scalogni
Contro la germinazione delle cipolle
Dose: 8.9 l/ha
Termine d'attesa: 4 Giorni
Applicazione: 10%-30% delle foglie piegate fino a 50% delle foglie piegate (10-15 giorni prima della raccolta).
1, 2, 3
F Patate da tavola e da foraggio
Controllo dei ricacci di patate nelle colture successive
Dose: 11 l/ha
Termine d'attesa: 21 Giorni
1, 4, 5, 6
F Patate da tavola e da foraggio
Inibizione della germinazione
Dose: 11 l/ha
Termine d'attesa: 21 Giorni
1, 4, 5, 6
F Tabacco
Inibizione dei germogli laterali
Dose: 8.3 l/ha
Termine d'attesa: 7 Giorni
Applicazione: Al raggiungimento di una lunghezza di 15-20 cm delle ultime foglie da raccogliere.
1, 6, 7, 8


Restrizioni e osservazioni:
  1. Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi.
  2. Non usare in campi destinati alla produzione di sementi.
  3. C'è il pericolo di bulbi spugnosi legato ad un trattamento troppo precoce.
  4. Non applicare a temperature al di sopra degli 25°C.
  5. Dimensione minima dei tuberi: 25 mm.
  6. Per proteggere terze persone rispettare una zona tampone non trattata di 3 m dalle superfici abitate e dagli impianti pubblici. Tale distanza può essere ridotta attuando le misure di riduzione della deriva secondo le istruzioni del Servizio di omologazione.
  7. Al massimo un 1 trattamento per coltura.
  8. Lavori successivi in colture trattate: indossare guanti + indumenti protettivi (almeno camicia a maniche lunghe e pantaloni lunghi).


Caratterizzazione di pericolo:
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.
  • EUH208 Contiene [denominazione della sostanza sensibilizzante]. Può provocare una reazione allergica.
  • EUH401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.
  • H412 Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
  • SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.


In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto, principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.