Denominazione commerciale: Carakol (Importazione parallela)

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 13.08.2019)

Categoria di prodotti: Titolare dell'autorizzazione all'estero: Numero federale di omologazione:
Molluschicida
Kollant
I-3519
Foglio illustrativo n.: Paese di provenienza: Numero d'omologazione estero:
7236 Italia 5228
Principio: Tenore: Codice di formulazione:
Principio attivo: Metaldeide
6 %
GB esca granulare
Applicazioni
A Coltura Agente patogeno/Efficacia Dosaggio Restrizioni
B Coltivazione di bacche in generale
Limacce del genere Arion
Limacce del genere Deroceras
Dose: 5 - 6 kg/ha
1, 2, 3, 4, 5, 6
W Vite
Limacce del genere Arion
Limacce del genere Deroceras
Dose: 5 - 6 kg/ha
1, 2, 3, 4, 5, 6
G Orticoltura in generale
Limacce del genere Arion
Limacce del genere Deroceras
Dose: 5 - 6 kg/ha
1, 2, 3, 4, 5, 6
F Campicoltura in generale
Limacce del genere Arion
Limacce del genere Deroceras
Dose: 5 - 6 kg/ha
1, 2, 3, 4, 5, 6
Z Coltivazione piante ornam. in generale
Limacce del genere Arion
Limacce del genere Deroceras
Dose: 5 - 6 kg/ha
1, 2, 3, 4, 5, 6


Restrizioni e osservazioni:
  1. Spargere sul suolo evitando le parti commestibili dei vegetali.
  2. Durante il riempimento della macchina con il granulato: indossare guanti di protezione. Applicazione del granulato: indossare guanti di protezione. I dispositivi di protezione individuale possono essere sostituiti, durante l'applicazione, da dispositivi di protezione tecnici (p.es. cabina del trattore chiusa), qualora vi sia la garanzia che offrano una protezione analoga o superiore.
  3. L'intervallo tra due applicazioni successive deve essere almeno di 14 giorni.
  4. Per la protezione dei mammiferi e degli uccelli selvatici non spargere il prodotto a mucchietti. Togliere e recuperare immediatamente il granulato accidentalmente fuoriuscito.
  5. Prodotto velenoso per gli animali domestici. Tenere le confezioni fuori dalla loro portata.
  6. Per la protezione dei mammiferi e degli uccelli selvatici non utilizzare più di 700 g del principio attivo Metaldeide per ettaro sulla stessa particella durante un anno.


Caratterizzazione di pericolo:
Si applicano la classificazione e la caratterizzazione dell’etichetta originale estera..

Ulteriori simboli di pericolo svizzeri:
  • SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.


In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto, principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.