Denominazione commerciale: Realchemie Clomazone (Importazione parallela)

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 21.06.2019)

Autorizzazione revocata: Termine per la svendita: 31.05.2019, Termine per l'utilizzo: 31.05.2020

Categoria di prodotti: Titolare dell'autorizzazione all'estero: Numero federale di omologazione:
Erbicida
Realchemie Nederland B.V.
D-5874
Foglio illustrativo n.: Paese di provenienza: Numero d'omologazione estero:
7509 Germania GP 024798-00/082
Principio: Tenore: Codice di formulazione:
Principio attivo: Clomazone
31.03 % 360 g/l
CS sospensione di capsule
Applicazioni
A Coltura Agente patogeno/Efficacia Dosaggio Restrizioni
G Aneto
Coriandolo
Levistico
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.15 l/ha
Applicazione: in pre-emergenza (BBCH 01-08)
1, 2, 3
G Asparagi [Giovani piantagioni]
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Prima dell'emergenza dal terreno dei turioni. Durante l'anno di piantagione.
G Asparagi [Piantagioni in produzione ]
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Dopo il raccolto. Dopo il periodo del taglio dopo aver spianato gli arginelli, prima dell'emergenza dal terreno dei turioni.
3
G Carote
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, immediatamente dopo la semina.
4, 5
G Fagioli
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza fino a 2 giorni dopo la semina.
6
G Fave
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, fino a 3 giorni dopo la semina.
3, 7
G Finocchio dolce [piantato]
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Immediatamente dopo la piantagione.
1, 3, 4, 8
G Finocchio dolce [seminato]
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.2 l/ha
Termine d'attesa: 60 Giorni
Applicazione: In pre-emergenza fino a 2 giorni dopo la semina.
1
G Patata dolce
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Immediatamente dopo la piantagione.
4, 9
G Piselli con baccello
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, fino a 3 giorni dopo la semina.
3, 7
G Prezzemolo
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.15 l/ha
Termine d'attesa: 90 Giorni
Applicazione: In pre-emergenza, immediatamente dopo la semina.
1, 3, 9, 10
G Rabarbaro
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Prima del germogliamento. In primavera.
1, 3
G Rapa di Brassica rapa e B. napus
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, fino a 3 giorni dopo la semina.
1, 3
G Scorzonera
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.15 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, immediatamente dopo la semina.
1, 3, 10
G Sedano da coste
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Immediatamente dopo la piantagione.
1, 3
G Sedano rapa
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Immediatamente dopo la piantagione.
1, 3
G Specie di cavoli
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Prima o immediatamente dopo la piantagione.
1, 4
G Spinaci
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.15 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, immediatamente dopo la semina.
4, 11
G Zucca da olio
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, fino a 3 giorni dopo la semina.
6, 9
G Zucche (buccia non commestibile)
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Prima o immediatamente dopo la piantagione.
1, 3, 9
G Pieno campo: Zucchine
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Immediatamente dopo la piantagione (fino allo stadio 16 BBCH).
3, 12, 13
F Barbabietole da foraggio e da zucchero
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.2 l/ha
14
F Colza
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.2 - 0.33 l/ha
Applicazione: Autunno, in pre-emergenza.
15
F Fava
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, fino a 3 giorni dopo la semina.
3
F Lupini
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.3 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, fino a 3 giorni dopo la semina.
3
F Papavero
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, fino a 3 giorni dopo la semina.
3
F Patate
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.2 - 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza.
16
F Pisello proteico
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.2 - 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza.
6
F Riso seminato su terreno asciutto
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza, immediatamente dopo la semina.
3
F Soia
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.2 - 0.25 l/ha
Applicazione: In pre-emergenza.
6
F Tabacco
Dicotiledoni annuali (malerbe)
Monocotiledoni annuali (malerbe).
Dose: 0.25 l/ha
Applicazione: Immediatamente dopo la piantagione.
3


Restrizioni e osservazioni:
  1. Non trattare in colture sotto copertura di tessuto non tessuto.
  2. In varietà sensibili può provocare danni legati ad un'eventuale fitotossicità: effettuare un trattamento di prova prima del trattamento generale
  3. Autorizzato come uso minore secondo l'art. 35 OPF (minor use).
  4. Rischio di clorosi temporanea della foglia.
  5. Non trattare in semine autunnali e invernali per la produzione di primizie.
  6. In combinazione con 2.0 l/ha Successor 600.
  7. Non usare nella la produzione die sementi.
  8. Trattamento quando le piante sono diventate resistenti.
  9. Il prodotto può provocare danni alla coltura. Rispettare le misure di prevenzione fissate dal titolare dell'autorizzazione.
  10. Al massimo un 1 trattamento per coltura.
  11. Per gli spinaci invernali coltivati su suoli sabbiosi, nell'anno della raccolta sussiste un rischio di clorosi della foglia e d'inibizione temporanea della crescita.
  12. Non applicare su colture con foglio di pacciamatura.
  13. Nel caso di un trattamento in colture sotto copertura di tessuto non tessuto vi è il pericolo di danni alla coltura. Rispettare le misure di prevenzione fissate dal titolare dell'autorizzazione.
  14. Trattamtno frazionato conformemente alle indicazioni del titolare dell'autorizzazione (la dose indicata corrisponde al quantitativo totale autorizzato).
  15. In combinazione con 1.5-2.0 l/ha Successor 600.
  16. In combinazione con 0.5 kg/ha Dancor 70 WG.


Caratterizzazione di pericolo:
Si applicano la classificazione e la caratterizzazione dell’etichetta originale estera..

Ulteriori simboli di pericolo svizzeri:
  • SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.


In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto, principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.