Denominazione commerciale:Naturen Bio Schädlingsfrei Obst und Gemüse Konzentrat(Importazione parallela)

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato:03.10.2020)

Categoria di prodotti: Titolare dell'autorizzazione all'estero: Numero federale di omologazione:
Prodotto umidificante e adesivante
Acaricida
Insetticida
Scotts Celaflor
A-3617
Foglio illustrativo n.: Paese di provenienza: Numero d'omologazione estero:
4477 Austria 2568/0
Principio: Tenore: Codice di formulazione:
Principio attivo: Olio di colza
85 %776 g/l
ECconcentrato emulsionato
Applicazioni
A Coltura Agente patogeno/Efficacia Dosaggio Restrizioni
B Fragola
Ragnetti
Concentrazione:2 %
Termine d'attesa:3Giorni
1, 2, 3
B Lampone
Ragnetti
Concentrazione:2 %
Termine d'attesa:3Giorni
1, 3, 4
B Mora
Ragnetti
Concentrazione:2 %
Termine d'attesa:3Giorni
1, 3, 5
O Frutticoltura in generale
Cocciniglie del genere lecanio
Azione parziale:
Afidi
Eriofide del pero
Falene
Ragnetto rosso
Concentrazione:2 %
Dose:32l/ha
Applicazione:Trattamento al germogliamento.
1, 6
O Frutticoltura in generale
Aumento del potere umidificante e adesivante
Dose:0.5 -5l/ha
1, 6, 7, 8
W Vite
Aumento del potere umidificante e adesivante
Dose:0.5 -5l/ha
1, 7, 8, 9
G Cetrioli
Fagioli
Melanzana
Peperone
Pomodori
Zucchine
Afidi
Aleurodidi
Ragnetti
Concentrazione:2 %
Termine d'attesa:3Giorni
1, 10
G Orticoltura in generale
Aumento del potere umidificante e adesivante
Concentrazione:1 %
Dose:0.2 -2l/ha
1, 7, 8, 11
F Campicoltura in generale
Aumento del potere umidificante e adesivante
Dose:0.5 -5l/ha
Applicazione:Primavera, specialmente se i suoli sono ricchi di humus.
1, 7, 8
F Patate per la produzione di tuberi-seme
Afidi [contro la trasmissione del virus]
Concentrazione:2 -3 %
Dose:10 -15l/ha
Applicazione:In 500 l di acqua.
1
Z Alberi e arbusti (al di fuori della foresta)
Arbusti
Colture da fiore e piante verdi
Fiori estivi
Rose
Afidi
Ragnetti
Concentrazione:2 %
Applicazione:In estate.
1, 12
Z Alberi e arbusti (al di fuori della foresta)
Cocciniglie del genere lecanio
Azione parziale:
Afidi
Falene
Ragnetti
Concentrazione:2 %
Applicazione:Trattamento al germogliamento.
1, 12
Z Coltivazione piante ornam. in generale
Aumento del potere umidificante e adesivante
Dose:0.5 -5l/ha
1, 7, 8


Restrizioni e osservazioni:
  1. Impiegare con un serbatoio per la poltiglia con miscelatore in funzione. Per gli apparecchi di irrorazione senza miscelatore agitare/rimescolare la poltiglia regolarmente.
  2. La dose indicata si riferisce allo stadio "piena fioritura fino all'inizio dell'arrossamento dei frutticini", 4 piante/m², trattamento con una quantità standard di poltiglia di 1000 l/ha. La dose va adattata allo stadio della coltura da trattare in base alle Istruzioni dell'UFAG.
  3. Al massimo 2 trattamenti per coltura ad un intervallo di 5 giorni.
  4. Per i lamponi estivi la dose indicata si riferisce allo stadio "inizio fioritura fino a 50% dei fiori aperti", trattamento con una quantità standard di poltiglia di 1000 l/ha. Per i lamponi autunnali la dose si riferisce ad una siepe di 150 - 170 cm d'altezza, trattamento con una quantità standard di poltiglia di 1000 l/ha. La dose va adattata allo stadio della coltura da trattare in base alle Istruzioni dell'UFAG.
  5. Per le more la dose indicata si riferisce allo stadio "inizio fioritura fino a 50% dei fiori aperti", trattamento con una quantità standard di poltiglia di 1000 l/ha. La dose va adattata allo stadio della coltura da trattare in base alle Istruzioni dell'UFAG.
  6. La dose indicata si riferisce a un volume di alberi di 10'000 m³/ha. La dose va adattata al volume di alberi in base alle Istruzioni dell'UFAG.
  7. Non applicare in caso di temperature estremamente elevate.
  8. In aggiunta agli erbicidi stabiliti dalla ditta.
  9. La dose indicata si riferisce allo stadio BBCH 71-81 (J-M, dopo la fioritura), trattamento con una quantità-referenza di poltiglia di 1600 l/ha (base per il calcolo), oppure a un volume fogliare di 4'500 m³/ha. La dose va adattata al volume fogliare in base alle Istruzioni dell'UFAG.
  10. Al massimo 3 trattamenti per coltura.
  11. In aggiunta a insetticidi che la ditta deve designare.
  12. Soltanto in orti familiari.


Caratterizzazione di pericolo:
Si applicano la classificazione e la caratterizzazione dell’etichetta originale estera..

Ulteriori simboli di pericolo svizzeri:
  • SP 1Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.


In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto, principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.