Denominazione commerciale: Cythrin Max

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 03.12.2019)

Categoria di prodotti: Titolare dell'autorizzazione: Numero federale di omologazione:
Insetticida
Arysta LifeScience Switzerland Sàrl
W-6715
Principio: Tenore: Codice di formulazione:
Principio attivo: Cipermetrina
Coformulante da dichiarare separatamente: Naftasolvente (petrolio), aromatici leggeri
47.5 % 500 g/l

EC concentrato emulsionato
Applicazioni
A Coltura Agente patogeno/Efficacia Dosaggio Restrizioni
G Aglio
Porro
Scalogni
Tignola del porro
Tripidi
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 4
G Asparagi
Criocera a dodici punti
Criocera dell'asparago
Dose: 50 ml/ha
Applicazione: Dopo il raccolto.
1, 2, 3, 5
G Carote
Afidi
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 4
G Cipolle da tavola
Cipolle dolci
Minatrici
Tignola del porro
Tripidi
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 4
G Fagioli
Piselli
Afidi
Tortrice del pisello
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 4
G Piselli
Sitone del pisello
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 6
G Rapa di Brassica rapa e B. napus
Afidi
Altiche
Cavolaie
Nottue (defogliatrici)
Tignola delle Crocifere
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 4
G Ravanello
Altiche
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 4
G Specie di cavoli
Afidi
Altiche
Cavolaie
Nottue (defogliatrici)
Punteruolo degli steli della colza
Punteruolo degli steli di cavoli
Punteruolo delle galle dei cavoli
Tignola delle Crocifere
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 14 Giorni
1, 2, 3, 4
F Avena autunnale
Frumento autunnale
Orzo autunnale
Segale autunnale
Spelta
Triticale autunnale
Afidi vettori di virus
Dose: 50 ml/ha
Applicazione: In autunno.
1, 2, 3, 6
F Colza
Punteruolo delle silique delle crocifere
Azione parziale:
Cecidomia delle silique delle crocifere
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 6 Settimane
Applicazione: Fino allo stadio fine sviluppo dei bottoni fiorali. (BBCH 59).
1, 2, 3, 7
F Colza
Punteruolo degli steli della colza
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 6 Settimane
Applicazione: Stadi 31-53 (BBCH).
1, 2, 3, 7
F Colza autunnale
Altica della colza
Dose: 50 ml/ha
Applicazione: In autunno.
1, 2, 3, 7
F Patate
Dorifora della patata
Dose: 50 ml/ha
Termine d'attesa: 3 Settimane
1, 2, 3, 8
Z Serra: Colture da fiore e piante verdi
Afidi
Altiche
Larve defogliatrici
Tripidi
Concentrazione: 0.005 %
Dose: 50 ml/ha
1, 2, 9


Restrizioni e osservazioni:
  1. SPe 8: Pericoloso per le api - Può entrare in contatto con piante in fiore o che presentano melata soltanto di sera, al di fuori del periodo di volo delle api. Applicazione soltanto in serre chiuse, a condizione che non siano presenti impollinatori.
  2. Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + occhiali di protezione o una visiera.
  3. SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone non trattata di 100 metri dalle acque superficiali. Per la protezione contro gli effetti di un dilavamento, rispettare una zona tampone con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri. Riduzione della distanza a causa di deriva ed eccezioni secondo le istruzioni dell'UFAG.
  4. Al massimo 2 trattamenti per coltura con questo prodotto o qualsiasi altro prodotto contenente tale sostanza attiva.
  5. Al massimo 2 trattamenti per anno e particella con questo prodotto o qualsiasi altro prodotto contenente tale sostanza attiva
  6. Al massimo 1 trattamento per coltura con questo prodotto o qualsiasi altro prodotto contenente tale sostanza attiva
  7. Al massimo 1 trattamento per coltura e particella con questo prodotto o qualsiasi altro prodotto contenente tale sostanza attiva
  8. SPa 1: Per evitare l'insorgere di resistenza non applicare questo o altri prodotti contenenti un piretroide per più di 1 volta per coltura.
  9. Al massimo 2 trattamenti per coltura e anno.


Caratterizzazione di pericolo:
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.
  • EUH401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.
  • H226 Liquido e vapori infiammabili.
  • H304 Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie respiratorie.
  • H315 Provoca irritazione cutanea.
  • H318 Provoca gravi lesioni oculari.
  • H332 Nocivo se inalato.
  • H335 Può irritare le vie respiratorie.
  • H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
  • SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.
  • SPe 8 Pericoloso per le api


Avvertenza:
  • Pericolo

Simboli e indicazioni di pericolo:
Identificatore chiave GHS02 GHS05 GHS07 GHS08 GHS09
Simbolo Identificatore chiave - Estremamente infiammabile Identificatore chiave - Corrosivo Identificatore chiave - Attenzione pericolo Identificatore chiave - Pericoloso per la salute Identificatore chiave - Pericoloso per l'ambiente acquatico
Indicazione di pericolo Estremamente infiammabile Corrosivo Attenzione pericolo Pericoloso per la salute Pericoloso per l'ambiente acquatico


In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto, principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.