Denominazione commerciale: Oikos

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 09.04.2019)

Autorizzazione revocata: Termine per la svendita: 30.06.2018, Termine per l'utilizzo: 30.06.2019

Categoria di prodotti: Titolare dell'autorizzazione: Numero federale di omologazione:
Insetticida
Leu + Gygax AG
W-6303
Principio: Tenore: Codice di formulazione:
Principio attivo: Azadiractina A+B
3 % 32 g/l
EC concentrato emulsionato
Applicazioni
A Coltura Agente patogeno/Efficacia Dosaggio Restrizioni
O Melo
Afide grigio - rosa del melo
Concentrazione: 0.1 %
Dose: 1.6 l/ha
Applicazione: Prefioritura o postfioritura, al più tardi entro fine maggio.
1, 2, 3
G Insalate (Asteracee)
Afidi
Dose: 1.5 l/ha
Termine d'attesa: 1 Settimane
G Pomodori
Afidi
Aleurodidi
Concentrazione: 0.15 %
Termine d'attesa: 3 Giorni
4
F Patate
Dorifora della patata
Dose: 1.5 l/ha
Termine d'attesa: 3 Settimane
5, 6


Restrizioni e osservazioni:
  1. La dose indicata si riferisce a un volume di alberi di 10'000 m³/ha.
  2. Periodo di applicazione ottimale per l'afide cenerino, stadio E2 (BBCH 59).
  3. SPe 3: per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone non trattata di 20 m dalle acque superficiali. Tale distanza può essere ridotta attuando misure di riduzione della deriva secondo le istruzioni dell'UFAG.
  4. Dalla comparsa dell'attacco, 2 - 3 applicazioni a intervalli di 7 - 10 giorni.
  5. Al massimo 3 trattamenti per anno e particella.
  6. Normalmente con la dose indicata sono necessari 2 trattamenti.


Caratterizzazione di pericolo:
  • Per evitare rischi per l'uomo e per l'ambiente seguire le istruzioni per l'uso.
  • R 52/53 Nocivo per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l'ambiente acquatico.
  • S 02 Conservare fuori della portata dei bambini.
  • S 24 Evitare il contatto con la pelle.
  • S 35 Non disfarsi del prodotto e del recipiente se non con le dovute precauzioni.
  • S 37 Usare guanti adatti.
  • S 46 In caso d'ingestione consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o l'etichetta.
  • SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.


In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto, principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.